DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Spaghetti misto mare in verde

Spaghetti misto mare in verde

Spaghetti misto mare in verde

Dosi & Ingredienti

  • Spaghetti 360 gr
  • Code di mazzancolle 100 gr
  • Seppie 250 gr
  • Calamari 200 gr
  • Polpetti 250 gr
  • Brodo di pesce 400 ml
  • Cubetti di ghiaccio 2
  • Spicchio di aglio 1
  • Foglie di sedano 10 gr
  • Prezzemolo 10 gr
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) + 80 g per il pesto - q.b.
  • Vino bianco ½ bicchieri
  • Pinoli 20 gr

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la ricetta degli spaghetti misto mare in verde, prima di tutto pulite bene i molluschi, quindi tagliate a pezzi grossolani i polpetti e le seppie, ad anelli i calamari. Preparate anche il brodo di pesce.

     

  • 2

    Versate un giro d'olio extravergine d'oliva, in una casseruola. Profumate l'olio extravergine d'oliva, con uno spicchio d'aglio diviso a metà al quale avrete tolto l'anima interna. Quando l'aglio inizia a sfrigolare, unite nella padella, tutti i molluschi preparati, lasciate rosolare per qualche istante, quindi sfumate con il vino bianco e, a fiamma vivace lasciate evaporare tutta la parte alcolica. 

    Una volta che tutta la parte alcolica del vino sarà evaporata, regolate il tutto con un pizzico di sale e, portate a cottura con il brodo di pesce, incorporandolo ogni qual volta sia necessario. Lasciate cuocere per circa 35-40 minuti.

    Trascorso il tempo indicato unite nella padella le code di mazzancolle eviscerate e, proseguite la cottura per altri 2 minuti. 

  • 3

    Preparate nel frattempo il pesto nella seguente maniera: lavate bene il prezzemolo e le foglie di sedano, quindi raccoglietele all'interno del recipiente del frullatore ad immersione. Aggiungete nel recipiente anche i pinoli, l'olio extravergine d'oliva, insieme ad un pizzico di sale e, i cubetti di ghiaccio, che serviranno per non fare ossidare il prezzemolo e le foglie di sedano. Frullate il tutto e, tenete da parte il pesto.

  • 4

    Portate a bollore in una capace pentola dell'acqua, una volta raggiunto il bollore, salate l'acqua e, tuffateci gli spaghetti. Lasciate cuocere al dente, quindi scolate gli spaghetti direttamente nella padella con il condimento. Saltate gli spaghetti nel sugo per qualche istante, in modo tale da farli insaporire bene. 

    Trasferite il tutto in una scodella, in maniera da far abbassare leggermente la temperatura, degli spaghetti. Unite il pesto preparato, amalgamate e servite.

Guarda anche