theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Torrone

Il torrone tradizionale fatto in casa è un dolce natalizio da preparare con pochi ingredienti, ricetta tipica del periodo natalizio, si prepara con miele, zucchero, albumi e frutta secca, come mandorle, nocciole o pistacchi, dipende dai gusti.  Il torrone è un dolce antico, che ha origini arabe e che si diffonde in Italia grazie ai commerci tra il Medio Oriente e le città marinare. Il torrone è una specialità di diverse regioni italiane, come il Piemonte, la Lombardia, la Campania e la Sardegna, che ne hanno sviluppato diverse varianti, sia morbide che dure. Esiste anche una golosissima versione di torrone siciliano che noi adoriamo!

Il torrone tradizionale fatto in casa è una ricetta semplice anche se un po' laboriosa, che richiede pochi ingredienti ma molta pazienza e precisione. Il segreto per ottenere un torrone perfetto è la cottura dello zucchero e del miele, che devono raggiungere delle temperature precise, e la montatura degli albumi, che devono essere ben fermi e spumosi, un po' di fatica che verrà ampiamente ripagata dal risultato

Segui la nostra ricetta con passo passo fotografico per cucinare in casa un buonissimo torrone tradizionale per le feste natalizie!

Ecco altre ricette di dolci tradizionali per le feste del Natale:

Torrone

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 60 min
  • Cottura 80 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: + 20 minuti di riposo
  • Nocciole tostate 200 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Miele 100 gr
  • Albume 1
  • Acqua 1 cucchiaio da tavola
  • Acqua di fiori d'arancio raso - 1 cucchiaio da tè
  • Cialda di ostia facoltativa - q.b.

Preparazione

  • 1

    Ecco le istruzioni per cucinare in casa il torrone tradizionale classico: metti il miele in una ciotola, poi metti la ciotola dentro ad un tegame più ampio e pieno per 1/4 di acqua e fai cuocere a bagnomaria per 1 ora circa, mescolando continuamente.

    Aggiungi lo zucchero e un cucchiaio di acqua in un pentolino e lascialo sciogliere a fuoco basso senza mescolarlo, per qualche minuto, poi spegni la fiamma. Unisci lo sciroppo di zucchero e l'acqua di fiori d'arancio al miele e continua sempre a mescolare.

    Torrone Torrone Torrone Torrone
  • 2

    A parte, monta gli albumi a neve fermissima con delle fruste elettriche ed uniscile al miele. Mescola delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto e continua a cuocere a bagnomaria per altri 5 minuti, infine unisci le nocciole tostate e continua a mescolare con la spatola.

    Se vuoi mettere l'ostia, sistema la prima sfoglia sulla base dello stampo, versa il composto e copri con la seconda sfoglia premendo leggermente.

    Torrone Torrone Torrone Torrone
  • 3

    ungi uno stampo in silicone e versa il composto ottenuto, livella il composto con la spatola e lascia raffreddare completamente il torrone prima di tagliarlo con un coltello ben affilato.

     

    Torrone Torrone Torrone Torrone

Conservazione

  • Il torrone è un dolce natalizio che si può conservare per diverso tempo, se si seguono alcune accortezze. Conserva il torrone, intero o a pezzi, in un luogo fresco e asciutto, a temperatura ambiente, per circa due settimane. Puoi usare una scatola di latta o di plastica adatta agli alimenti, e sigillarla bene. Se vuoi prolungare la conservazione, puoi mettere il torrone in frigorifero, per circa due mesi, o in freezer, per circa sei mesi. In questo caso, avvolgi il torrone in un foglio di pellicola e in un sacchetto di plastica per alimenti, in modo da proteggerlo dall'umidità.

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata