theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Torta di ricotta al miele e mandorle

La torta di ricotta al miele e mandorle è una ricetta dolce davvero deliziosa e sorprendente: il suo sapore e la sua consistenza soddisferanno i palati di chiunque. Infatti, la torta di ricotta la miele e mandorle è senza farina né lievito ed è perfetta per coloro che cercano un'opzione senza glutine o semplicemente desiderano gustare una torta leggera e raffinata. La combinazione di ricotta cremosa, miele aromatico e mandorle croccanti offre un'esperienza di gusto unica, adatta alla merenda o alla colazione di tutta la famiglia. 

Se vuoi preparare anche tu la ricetta della torta di ricotta al miele e mandorle, segui la nostra ricetta con passo passo fotografico, ma prima guarda anche queste ricette che potrebbero piacerti: 

Torta di ricotta al miele e mandorle

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 50 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Ricotta 500 gr
  • Miele 140 gr
  • Uova 3
  • Mandorle in scaglie 30 gr
  • Fecola di patate 20 gr
  • Cannella q.b.
  • Scorza di limone q.b.

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la torta di ricotta al miele e mandorle prendi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Monta questi ultimi a neve ben ferma e mettili da parte. Tosta le scaglie di mandorla, per pochi minuti, in un padellino antiaderente.

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
  • 2

    Aggiungi 120 g di miele ai tuorli e lavora con le fruste fino a renderli gonfi e chiari. Unisci anche la ricotta continuando a lavorare con le fruste.

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
  • 3

    Aromatizza l’impasto con un pizzico di cannella e un po’ di scorza di limone grattugiata al momento.

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
  • 4

    Aggiungi la fecola setacciata, unite anche i ⅔ delle mandorle tostate.

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
  • 5

    Aggiungi, infine, gli albumi montati facendoli amalgamare delicatamente con una spatola, lavora il composto con movimento morbido dal basso verso l'alto, questa operazione serve a non smontare gli albumi. Fodera uno stampo tondo da 22-24 cm di diametro con della carta forno bagnata e strizzata, in questo modo la carta si adatterà alla forma dello stampo. Versa al suo interno l'impasti della torta. 

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
  • 6

    Cuoci la torta di ricotta in forno, preriscaldato e in modalità statica, a 190°C. per 50 minuti circa. Una volta cotta, estrai la torta dal forno e lasciala raffreddare, infine sformala delicatamente.

    Spalma, sulla superficie della torta cotta, il miele rimasto e completa con una manciata di mandorle. Potrai gustare subito la torta di ricotta al miele e mandorle, oppure puoi raffreddare in frigorifero prima del consumo, questa soluzione è perfetta in caso tu voglia servirla per una merenda estiva.

    Torta di ricotta al miele e mandorle Torta di ricotta al miele e mandorle
Domande e risposte

Devo per forza usare le mandorle per questa torta? 

Puoi usare anche altra frutta secca a tuo piacimento, oppure sostituirla con delle gocce di cioccolato fondente.

Come conservo l'eventuale torta avanzata? 

Metti le fette di torta nel frigorifero, possibilmente in un contenitore ermetico per evitare che assorbano odori o si disidratino. Assicurati che il contenitore sia ben sigillato e consuma entro massimo due giorni, un periodo più prolungato potrebbe far perdere consistenza e fragranza all'impasto. 
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata