theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Uova strapazzate al pomodoro

Quanto può essere versatile un piatto di uova strapazzate? Oltre ad essere protagoniste della colazione all’inglese in coppia con il bacon, sono ideali da arricchire con gli ingredienti più vari come piselli, scamorza oppure pomodoro! Le uova strapazzate al pomodoro si distinguono dalle tradizionali uova in purgatorio per la loro consistenza morbida e cremosa. Facili e veloci da preparare, sono ottime da accompagnare con fette di pane tostato per una gustosa cena informale. Seguite le nostre indicazioni e porterete in tavola delle uova strapazzate con pomodoro semplicemente perfette!

Uova strapazzate al pomodoro

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 2 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 15 min
  • Costo molto basso
  • Uova medie 4
  • Pomodori pelati 100 gr
  • Formaggio grattugiato 30 gr
  • Cipolla bianca 20 gr
  • Latte 1 cucchiaio da tavola
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 10 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Per prima cosa tritate finemente la cipolla.

    In una padella antiaderente versate l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere a fiamma molto bassa per 5 minuti senza coperchio.

    Mescolate spesso con un cucchiaio di legno e non appena inizia a dorarsi togliete la padella dal fuoco.

    Uova strapazzate al pomodoro Uova strapazzate al pomodoro
  • 2

    Schiacciate i pomodori pelati con una forchetta e versateli nella padella con la cipolla.

    Rimettete sul fuoco il tutto e fate cuocere a fiamma medio-bassa, senza coperchio, per 5 minuti. Regolate di sale e pepe e mescolate spesso.

    Quando il sugo si sarà ristretto, spegnete la fiamma e tenete da parte.

    Uova strapazzate al pomodoro Uova strapazzate al pomodoro
  • 3

    Sbattete le uova con il latte in una ciotola a parte, poi versatele nella padella con il sugo.

    Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto ben amalgamato e tendente al rosso.

    Rimettete la padella sul fuoco a fiamma medio-bassa.

    Uova strapazzate al pomodoro Uova strapazzate al pomodoro
  • 4

    Mescolate continuamente e spezzettate le uova con il cucchiaio man mano che tenderanno a rapprendersi.

    Quando le uova saranno quasi cotte ma ancora abbastanza morbide aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate ancora per incorporarlo.

    Continuate a cuocere a fiamma medio bassa finché non ci sarà più liquido in padella, in totale ci vorranno circa 5 minuti. Mescolate accuratamente raschiando anche il fondo con il cucchiaio di legno.

    Quando le uova strapazzate al pomodoro avranno raggiunto una consistenza asciutta e compatta spegnete la fiamma e mescolate nuovamente.

    Servite le uova strapazzate al pomodoro ancora calde accompagnate con delle fette di pane tostato.

    Uova strapazzate al pomodoro Uova strapazzate al pomodoro

Conservazione

  • Si consiglia di conservare le uova strapazzate al pomodoro in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico, per 1-2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

  • Se volete un sapore più intenso aggiungete un pizzico di paprika dolce o affumicata alle uova prima di sbatterle con la frusta, questo darà alle vostre uova anche un colore più rosso oltre che un sapore più affumicato.

    Se amate il basilico tritate qualche foglia fresca e aggiungetelo alle uova insieme al formaggio grattugiato così che in cottura possa rilasciare il suo aroma.

    Potete sostituire il normale latte usato nella preparazione con del latte vegetale d’avena oppure di riso non zuccherati. Se vpreferite omettere il latte aggiungete un cucchiaio d’acqua.

Guarda anche