DonnaModerna
Zuppe e minestre

Cookaround

/5

Vellutata di asparagi

Quando arriva la primavera sui banchi del mercato ritornano più buoni che mai gli asparagi! La vellutata di asparagi è un primo piatto davvero invitante e oltre che buonissimo è anche sano e gustoso, insomma tutta la bella stagione nel piatto. Per fare questa ricetta vi occorreranno pochissimi ingredienti, ma che siano di ottima qualità! Provate questa ricetta davvero facile e veloce è perfetta per tutta la famiglia, è talmente buona che piacerà a tutti anche a chi non ama molto questo genere di piatti. Un secondo di stagione da abbinare per completare un menù raffinato ed elegante? Provate la ricetta della frittata di carciofi, gustosa e facile perfetta per chi ama i prodotti della terra. 

 

 

Vellutata di asparagi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Asparagi 250 gr
  • Patate 250 gr
  • Cipolla 1
  • Panna da cucina 120 gr
  • Burro q.b.
  • Acqua 1 l
  • Pancarrè 2 fette
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  • 1

    Per fare la vellutata di asparagi in una pentola con acqua bollente cuocete le patate e dopo 8 minuti tuffatevi dentro anche la cipolla fatta a pezzi. Trascorso qualche altro minuto aggiungete le code degli asparagi e cuocete il tutto per ulteriori 15 minuti. In una padellina mettete a sciogliere il burro, aggiungete le punte degli asparagi e fatele rosolare per bene. In un'altra padellina fate rosolare in un'altra noce di burro dei pezzetti di pancarrè e quando saranno dorati toglieteli dal fuoco. Frullate con un mixer tutto ciò che c'è nella pentola e terminate di addensare sul fuoco fino alla consistenza desiderata. Aggiungete la panna e mescolate il tutto, aggiungete un ciuffetto di prezzemolo e frullate ancora. Versate la vellutata in una scodella e aggiungete i pezzetti di pane tostati magari fate se vi piace anche una bella grattata di pepe fresco. 

Consiglio

  • Posso consumarla anche il giorno dopo?

    Sì conservala in frigorifero all'interno di un contenitore per alimenti.

Guarda anche