theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Zeppole di San Giuseppe fritte

Meravigliosa bontà della cucina partenopea: le Zeppole di San Giuseppe napoletane fritte, come vuole la tradizione! Un impasto a base di farina, acqua, burro e uova, la classica pasta choux, formata a ciambellina e rigorosamente fritta. Una delizia per festeggiare San Giuseppe che ricorre il 19 marzo, festa del papà, che viene incoronata con questi dolci meravigliosi. Soffici e golosi, con il loro ripieno di crema pasticcera e amarene. Nessuno può resistere alle Zeppole di San Giuseppe fritte: una tentazione unica!

Scopri anche la ricetta veloce o la variante senza burro!

Zeppole di San Giuseppe fritte

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 9 pezzi
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 7 min
  • Costo basso
  • Farina 00 120 gr
  • Acqua 120 gr
  • Uova 2 uova medie - 100 gr
  • Burro 30 gr
  • Zucchero 2 gr
  • Sale 2 gr
  • Per la crema pasticcera

  • Latte intero 250 gr
  • Zucchero 30 gr
  • Amido di mais 20 gr
  • Tuorli d'uovo 3 tuorli medi - 45 gr
  • Bacca di vaniglia mezza -
  • Sale 1 pizzico
  • Per la decorazione e la cottura

  • Amarene sciroppate 30 gr
  • Zucchero a velo q.b.
  • Olio di arachidi 1 l

Preparazione

  • 1

    Per preparare le zeppole di San Giuseppe fritte iniziate dalla crema pasticcera, scaldate il latte in un pentolino a parte. In un tegame, adagiate i tuorli d'uovo, lo zucchero, i semi estratti da mezza bacca di vaniglia e un pizzico di sale.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 2

    Mescolate il tutto con una frusta a mano. Unite anche l'amido di mais e fate incorporare.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 3

    Aggiungete anche il latte caldo, poco alla volta, mescolate con la frusta e portate il tegame sul fuoco, a fiamma moderata.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 4

    Continuate a mescolare fino a quando la crema si sarà addensata. Versatela poi in una scodella, con pellicola a contatto, in modo che si raffreddi.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 5

    In un altro tegame, versate l'acqua, il burro a pezzetti, lo zucchero e il sale e portate a bollore.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 6

    Togliete dal fuoco e versate la farina tutta in una volta. Mescolate con un cucchiaio di legno.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 7

    Trasferite nuovamente il tegame sul fuoco e fate cuocere qualche minuto, sempre mescolando, finché l'impasto non sarà diventato omogeneo e si sarà staccato dai bordi e si sarà formata una palla.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 8

    Unite un uovo alla volta e fate incorporare mescolando.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 9

    Una volta che la pasta choux è pronta, adagiatela all'interno di un-sac-à-poche con bocchetta a stella da 12 mm.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 10

    Per ciascuna zeppola, formate con il sac-à-poche 2 cerchi, uno sopra l'altro, del diametro di circa 6-7 cm, e continuate così fino a quando non avrete terminato l'impasto. Ritagliate la carta sottostante in quadrati.  

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 11

    In un tegame alto scaldate l'olio per la frittura, fino ad una temperatura di 165°. Adagiate una zeppola alla volta, aiutandovi con la carta da forno sottostante, che si staccherà facilmente dopo pochissimo.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 12

    Friggete alcune zeppole di San Giuseppe napoletane alla volta, 3-4 minuti per lato, avendo cura di girarle a metà cottura. Una volta che saranno gonfie e dorate, scolatele e fatele asciugare su della carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Proseguite con la cottura delle altre zeppole.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 13

    Riprendete la crema pasticcera e inseritela in una sac à poche con bocchetta a stella e decorate le Zeppole di San Giuseppe fritte con dei giri di crema in superficie.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte
  • 14

    Spolverate con lo zucchero a velo e completate con le amarene. Le Zeppole di San Giuseppe fritte sono pronte da gustare e da offrire ai vostri ospiti o da assaporare in famiglia.

    Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte Zeppole di San Giuseppe fritte

Conservazione

  • Consumate subito le Zeppole di San Giuseppe fritte o nel giro di qualche ora, trattandosi comunque di fritti. Se dovessero avanzare, riponetele in frigorifero per 1 giorno, meglio se in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

  • Potete preparare diverse varianti, cambiando la crema di farcitura: potete utilizzare della crema pasticcera al limone, oppure una crema di ricotta o una crema pasticcera al cioccolato. Se non piace l'amarena, potete sostituirla con un cucchiaino della vostra confettura preferita.

Guarda anche