DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Ziti ai peperoni

In estate si sa, è il tempo giusto per organizzare feste e cene con gli amici. E di certo gli ziti ai peperoni sono uno dei piatti che possono diventare i protagonisti delle vostre serate. La ricetta è davvero semplice da fare e in pochissimi minuti otterrete un primo molto gustoso, rustico e piacevole. Per rendere più digeribile i peperoni, ricordatevi di eliminare i semi e i filementi interni, perché sono loro la causa di una difficile digestione. Inoltre per rendere più cremoso il tutto potete anche frullare una parte di peperoni. Se vi piacciono i primi piatti estivi e saporiti, vi proponiamo anche un'altra ricetta: rigatoni con zucchine e fiori di zucca, troppo buoni e facili!

Ziti ai peperoni
  • Ziti 400 gr
  • Peperoni 2
  • Olive di Gaeta o olive verdi - 100 gr
  • Capperi 100 gr
  • Pangrattato 100 gr
  • Spicchio di aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la ricetta degli ziti ai peperoni: per prima cosa prendete i peperoni, lavateli e metteteli in una teglia, trasferiteli in forno e cuocete a 180°C per circa 30 minuti, fino a quando vedrete che la pelle si annerisce leggermente.

     

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 2

    A questo punto prendete i peperoni adagiateli all'interno di un sacchetto di plastica e chiudete il sacchetto, lasciateli raffreddare, questa operazione vi permetterà, una volta che i peperoni si saranno raffreddati, di spellarli con maggiore facilità.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 3

    Mentre i peperoni si stanno raffreddando, portate a bollore in una capace pentola dell'acqua, una volta che l'acqua avrà raggiunto il bollore salatela e metteteci a lessare gli ziti.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 4

    Nel frattempo che la pasta è in cottura, occupatevi della preparazione del condimento: versate e fate scaldare due o tre cucchiai d'olio extravergine d'oliva in una padella, tagliate finemente uno spicchio d'aglio e mettetelo ad imbiondire leggermente nella padella con l'olio caldo.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 5

    Prendete a questo punto i peperoni raffreddati, privateli della pelle e degli eventuali semi interni e tagliateli a filetti.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 6

    Aggiungete i filetti di peperone nella padella con l'olio e l'aglio, lasciateli insaporire bene, salateli e saltateli leggermente per qualche minuto.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 7

    Aggiungete al condimento i capperi e le olive e, fate insaporire bene.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 8

    Versate un filo d'olio in un'altra padellina, lasciate scaldare l'olio, poi versate  all'interno della padellina il pangrattato e, mescolando di tanto in tanto fate tostare il pangrattato.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 9

    Versate un mestolo d'acqua di cottura, nella padella del condimento, prima del termine di cottura della pasta, scolate gli ziti direttamente nella padella con il condimento e terminate la cottura dela pasta nella padella.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni
  • 10

    Una volta che il liquido del condimento si sarà completamente assorbito, aggiungete nella padella anche il pangrattato abbrustolito, amalagamate bene il tutto e servite.

    Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni Ziti ai peperoni

Consiglio

  • Adoro i peperoni, hai altre ricette che puoi suggerirmi?

    Certo, i peperoni sono ottimi e versatili, ti propongo di realizzare anche la pasta con peperoni e mollica, semplice e velocissima!

    Mi è avanzata una porzione di sugo, cosa potrei farci?

    Sai che è buonissimo anche sulla pizza?

     

Guarda anche