DonnaModerna
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese

L'antipasto ai peperoni tradizionale piemontese, è un grande classico della cucina regionale. Famoso in tutta Italia, è davvero semplice da realizzare. Si tratta infatti di una ricetta ricca di gusto e, sopratutto, assolutamente non scontata. L'acciuga regala sapidità alla dolcezza del peperone. Provatela alla prima cena con amici che apprezzeranno senz'altro e se amate i peperoni vi diamo anche un'altra ricetta saporita: provateli alla siracusana!

Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Peperoni gialli 4
  • Alici o Acciughe sott'olio 100 gr
  • Spicchio di aglio 2
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Burro 1 cucchiaio da tè
  • Latte intero 1 bicchierino

Preparazione

  • 1

    Tritate i filetti d'acciuga insieme agli spicchi d'aglio.

    Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese
  • 2

    Fate rosolare in un tegame con olio e una noce di burro.

    Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese
  • 3

    Aggiungete un goccio di latte.

    Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese
  • 4

    Lavate intanto i peperoni, divideteli ciascuno in quattro parti in senso longitudinale e puliteli dai semi e dai filamenti.

    Unite i peperoni al trito rosolato nel tegame e continuate a soffriggere il tutto fino a quando i peperoni non saranno quasi appassiti e la preparazione ben insaporita.

    Antipasto ai peperoni tradizionale piemontese
  • 5

    Serviteli immediatamente.

Guarda anche