Secondi piatti

Cookaround

/5

Calamari con patate

Volete preparare un secondo di pesce al forno facile, veloce e sostanzioso? Nulla di più semplice, preparate i nostri calamari con patate! Tanto lo sapete già, in qualunque modo decidiate di cucinare i calamari, piaceranno sempre. Ma quale contorno abbinare se non il più classico? Patate!
A differenza del più classico polpo con patate, in questa versione che vi presentiamo oggi la cottura dei calamari con patate avviene in forno, in questo modo non dovrete sporcare troppo i fornelli o riempire la cucina di odori forti. Ma quel che conta davvero è la semplicità d'esecuzione di questa ricetta. Siamo sicuri che non appena preparerete anche voi i calamri con patate non saprete più farne a meno! Fateci sapere.

Se volete scoprire altri secondi piatti con i calamari allora non perdete alcune delle migliori ricette che abbiamo realizzato:

 

Calamari con patate

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 60 min
  • Cottura 45 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Calamaro 500 gr
  • Patate 1,5 kg
  • Olio di oliva 100 ml
  • Spicchio di aglio 2
  • Spezie miste 1 cucchiaio da tavola
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Pirofila

Preparazione

  • 1

    Per preparare i calamari con patate bisogna sbucciare e affettare finemente le patate (1), successivamente bisogna disporne metà in un unico strato in una pirofila da forno (2).

    Calamari con patate Calamari con patate
  • 2

    Dopo aver pulito e lavato i calamari, vanno tagliati a strisce di 2 cm (3); disporre sulle patate (4).

    Calamari con patate Calamari con patate
  • 3

    Condire con il prezzemolo, l'aglio tagliato grossolanamente, il sale e il pepe (5).

    Calamari con patate
  • 4

    A questo punto si può realizzare il secondo strato con le patate rimanenti e cospargerle di prezzemolo sminuzzato, sale (6) e un filo d'olio (7).

    Calamari con patate Calamari con patate
  • 5

    Per la cottura coprire la teglia con della carta alluminio, così al di sotto si formerà il vapore e non ci sarà bisogno di aggiungere liquidi, (8) e spostare la teglia in forno caldo a 220° dove cuocerà in modalità statica per circa 45 minuti (9).

    Calamari con patate Calamari con patate

Conservazione

  • I calamari con patate gustati al momento sono sicuramente meglio, ma se proprio desiserate conservarli, teneteli in frigo per non più di un giorno.

Consiglio

  • Se volete dare una nota di profumo in più potete marinare i calamari in un po' di succo e scorza grattugiata di limone così in cottura si sprigionerà un ottimo profumo e i vostri calamari con patate saranno ancora più saporiti.

Guarda anche