theWOM
Torte salate

Cookaround

/5

Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

La cheesecake salata con Philadelphia e gamberetti è un piatto delizioso e raffinato, perfetto come antipasto o finger food. Questa ricetta è una base che può essere personalizzata in base alla nostra fantasia, ad esempio aggiungendo pistacchi, grissini o sostituendo i gamberi con altri ingredienti, come ad esempio salmone affumicato o verdure grigliate. Come la cheesecake salata con Philadelphia e gamberetti in vasetto, anche questa ricetta è un'ottima idea per un aperitivo o un buffet, e sicuramente conquisterà i tuoi ospiti con il suo gusto raffinato e la sua presentazione elegante. Segui la nostra ricetta con video e passo passo fotografico per cucinarla anche tu, con le tue mani. 

Se stai cercando degli antipasti per Natale, prova a guardare anche queste ricette: 

Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 30 minuti di riposo

    Ingredienti per la base

  • Cracker 280 gr
  • Burro 100 gr
  • Ingredienti per la farcia

  • Gamberetti 300 gr
  • Philadelphia 250 gr
  • Ricotta 200 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 100 gr
  • Colla di pesce in fogli - 3
  • Prezzemolo q.b.
  • Ingredienti per decorare

  • Pomodorini q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione della base per la cheesecake

  • 1

    Ecco come cucinare una perfetta e bellissima cheesecake salata con philadelphia e gamberetti: inizia mettendo i cracker in una ciotola capiente, rompili con un batticarne, schiacciando e ruotando. Preferiamo fare a mano questa operazione perché con il mixer diventano troppo sottili rischiando di indurire troppo la base della cheesecake salata. 

    Nel frattempo che riduci in briciole i cracker, fai fondere il burro, puoi farlo su un pentolino a fiamma bassissima, o per qualche secondo in forno a microonde.

    Mescola bene burro e cracker sbriciolati fino a che non saranno ben amalgamati nella ciotola, infine prendi uno stampo a cerniera di circa 20 cm e ungilo di burro, disponi i cracker conditi sul fondo dello stampo e compatta bene con le mani, in caso anche con il batticarne.

    Metti al base in frigo nel frattempo che preparerai la farcia. 

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

Preparazione della farcia

  • 2

    Per preparare la farcia della cheeecake salata, inizia tritando il prezzemolo che avrai precedentemente lavato e asciugato.

    In una ciotola capiente, mescola ricotta e Philadelphia e parmigiano grattugiato.

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti
  • 3

    Prendi 3 fogli di colla di pesce e mettili a bagno per una decina di minuti in acqua fredda. Trascorso il tempo, scolali e strizzali con le mani, poi mettili in un pentolino con pochissima acqua calda. Mescola con un cucchiaino e fai sciogliere, infine unisci l'acqua con la gelatina alla crema di formaggi e mescola. 

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti
  • 4

    Unisci i gamberetti in salamoia, già scolati, alla crema di formaggi, aggiungi anche il prezzemolo tritato prima di mescolate per amalgamare il tutto.

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti
  • 5

    Riprendi lo stampo a cerniera con la base e ricoprila di crema. Livellala bene e poi chiudi con della pellicola trasparente, sistema la cheesecake salata in frigo fino al momento di servirla. 

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti

Decorazione

  • 6

    Dieci minuti prima di servire, estrai la cheesecake salata dal frigo e rimuovi la pellicola da cucina. Togli il bordo dello stampo e, aiutandoti con un coltello a lama larga e lunga, sposta delicatamente la cheesecake salata in un piatto da portata. Decora con pomodorini tagliati a metà o in quarti. 

    Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti Cheesecake salata con philadelphia e gamberetti
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata