DonnaModerna
Contorni e accompagnamenti

Cookaround

/5

Chiodini sott’aceto

Chiodini sott'aceto

Chiodini sott’aceto

Dosi & Ingredienti

  • Funghi chiodini (A. mellea) 1 kg
  • Aceto di vino bianco 1 l
  • Limone succo - 1
  • Foglie di alloro 5
  • Sale q.b.
  • Chiodi di garofano q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare i chiodini sott'aceto, per prima cosa, riempite una casseruola con abbondante acqua, accendete il fuoco salate l'acqua e portatela a bollore.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 2

    Mentre l'acqua stà bollendo pulite bene i chiodini, eliminate la parte terrosa dei gambi e cercate di eliminare tutto il terriccio presente.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 3

    Versate in un'altra casseruola, l'aceto di vino bianco, aromatizzate l'aceto con i chiodi di garofano, il pepe nero in grani e delle foglie di alloro e portate il tutto a bollore.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 4

    Appena la casseruola con l'acqua raggiunge il bollore, tuffate i chiodini nell'acqua bollente, copriteli e lasciateli sbollentare per 3-4 minuti.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 5

    Trascorso il tempo indicato, scolate i funghi su di un panno, lasciateli raffreddare ed eliminare tutta l'acqua di cottura in eccesso. 

    Prendete poi dei vasetti di vetro sterilizzati, e mettete all'interno un primo starto di funghi chiodini e versate al suo interno poco aceto aromatizzato.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 6

    Riempite interamente i vasetti con i chiodini e ricopriteli con l'aceto e gli aromi.

    Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto Chiodini sott’aceto
  • 7

    Sigillate il tutto e lasciate riposare per qualche giorno prima di servire, in maniera tale da farli insaporire bene.

    Chiodini sott’aceto
Guarda anche