DonnaModerna
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Crêpes

La ricetta delle crepes bisogna davvero saperla fare: ottime se volete preparare qualcosa di veloce e buonissimo! Una ricetta pefetta sia che vogliate declinare le crepes in un piatto dolce o salato. Diciamoci la verità le crepes dolci sono sempre una pausa golosa che nessuno rifiuta mai!

Il loro impasto, facile da preparare e ancor di più da cuocere, rende questa ricetta tra le più amate e fatte nelle case degli italiani. Proprio perché è semplice da realizzare può farla chiunque: dalla mamma che vuole preparare la merenda ai bambini, al ragazzo che magari studia all'università fuori sede e Le crepes sono talmente facili e veloci che davvero tutti possono riuscirci senza essere grossi esperti in cucina, anzi!

La ricetta delle crepes salate è decisamente uguale basta mettere un po' meno zucchero.

L'impasto richiede pochissima manualità e ben si presta sia per ogni tipo di preparazione. Se avete voglia di crepes dolci potrete abbinarle alla classica famosissima Nutella o crema alle nocciole, passando per ogni tipo di marmellata o perché no anche gelato e frutta fresca, mentre per le salate via libera alla fantasia! Tutti i salumi, formaggi ma anche verdurine in padella ci stanno benissimo.

Sapete che le crespelle, sono adattissime anche per essere farcite come fagottini e messe a forno come primo piatto? Preparate tanto impasto perché vi assicuriamo che sono talmente buone che spariranno in un secondo! 

Crêpes

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: + 1 ora di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina 180 gr
  • Burro 40 gr
  • Uova 4
  • Latte intero 500 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Frusta elettrica / Padella per crêpes

Preparazione

  • 1

    Per preparare delle crepes perfette dovrete partire dalla preparazione della pastella: fate fondere il burro in un pentolino o anche al microonde.

    Se utilizzate il microonde vi consigliamo di impostarlo ad una potenza molto bassa e allungare un po' i tempi perchè altrimenti rischiate che il burro esploda nel forno a microonde con conseguente rottura di scatole di doverlo ripulire da cima a fondo senza contare che dovrete far fondere il burro di nuovo perchè non ne avrete più la quantità giusta.

    Una volta fuso, fate freddare leggermente il burro da parte.

    Crêpes
  • 2

    Rompete le uova in una ciotola prestando sempre molta attenzione che non ricadano pezzetti di guscio nella ciotola stessa insieme all'uovo, aggiungete il latte e sbattete con la frusta per amalgamare gli ingredienti.

    Crêpes Crêpes
  • 3

    Ora dovrete aggiungere la farina, per praticità, siccome deve essere setacciata, fate in modo che setacciandola ricada direttamente nella ciotola con gli altri ingredienti.

    Mescolate velocemente con una frusta cosicchè non si formino grumi, cosa assolutamente da evitare: la pastella delle crepes deve essere liscia e vellutata.

    Crêpes
  • 4

    Ora unite il burro, controllate che sia effettivamente a temperatura ambiente. Qualora uniste il burro caldo, le uova presenti nella pastella inizierebbero a cuocere formando dei grumi ed inficiando la buona riuscita della ricetta, per cui attenzione!

    Crêpes
  • 5

    Insaporite la pastella con poco sale e se la vostra intenzione fosse quella di abbinarle ad una farcia salata, potete aggiungere anche poco pepe.

    Mescolate molto bene il tutto, quindi coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente e riponete in frigorifero a riposare per circa un'ora.

    Crêpes
  • 6

    A questo punto, scaldate una padella piatta antiaderente per crêpes, ungetela con poco burro.

    Asciugate il burro in eccesso con un foglio di carta assorbente, non dovrà mai esserci troppo burro sulla padellina altrimenti le crepes risulteranno molto unte e poco gradevoli al gusto.

    Versate un mestolo scarso d'impasto nella padella ed iniziate ad inclinarla in modo tale che la pastella ricopra in modo uniforme tutta la superficie della padellina.

    Lasciate cuocere la crepe per un minuto o due da un lato o fino a che non risulti rappresa.

    Crêpes Crêpes
  • 7

    Girate la crêpes dall'altro lato per cuocerla uniformemente, dovrete lasciarla per un altro minuto scarso.

    Crêpes
  • 8

    Procedete in questo modo per realizzare altre crêpes fino ad esaurimento dell'impasto. Farcite le crepes con ciò che più amate, la versione più popolare? Le crepes alla nutella, ovviamente!

Consiglio

  •  

    Che padella devo utilizzare per la cottura delle crepes?

    Non esiste una padella specifica, ma è consigliabile utilizzarne una antiaderente e piatta, tipo quella utilizzata per cuocere le piadine. In questo modo potrai girare le crepes più agevolmente.

    Devo ungere la padella per forza con il burro o posso utilizzare dell'olio?

    Per ungere la padella è indifferente l'uso del burro o dell'olio.

    Se volessi sostituire il burro nella ricetta con dell'olio come dovrei comportarmi?

    Puoi sostituire il burro con pari quantità di olio, preferibilmente di semi per non modificare troppo il sapore delle crepes. 

Curiosità

  • Ma sono nate prima le crepes o le crespelle?

    Fonti storiche ci dicono che molto probabilmente sono nate prima le crespelle italiane, infatti in un testo si legge che Papa Gelasio, nel V secolo, chiese ai suoi cuochi di farne in grandi quantità per sfamare i fedeli francesi che erano giunti a Roma per pregare. Ecco quindi che questa specie di frittata arricchita divenne si è espansa nel mondo intero!  Quinidi il nostro consiglio è di provarle entrambe: le crepes dolci sono una fantastica colazione da preparare insieme ai bambini, le crepes salate si prestano bene a soddisfare uno sfizio notturno, ma che possono trasformarsi in un primo sostanzioso aggiungendo una buona besciamella ...insomma in qualsiasi occasione o momento della giornata le crepes sono sempre una buona carta da giocare.

Guarda anche