theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Fettine di lonza al latte

Le fettine di lonza al latte sono un secondo piatto appetitoso e semplice da preparare, perfetto per i menu di tutti i giorni. Nella ricetta che ti proponiamo, la carne viene impanata e rosolata e solo alla fine si aggiunge il latte, il quale creerà un delizioso fondo cremoso. La lonza di maiale è un taglio piuttosto magro che rischia sempre di risultare un po' asciutto ma con l'aggiunta del latte il risultato sarà invece strepitoso. Le fettine di lonza al latte avranno un sughetto cremoso che conquisterà tutti a tavola!

Vieni a scoprire altre gustose ricette con la carne:

Fettine di lonza al latte

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Lonza di maiale 8 fette
  • Burro 60 gr
  • Latte intero 1 bicchiere
  • Pangrattato q.b.
  • Uova 1
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Tegame

Preparazione

  • 1

    Per preparare le fettine di lonza al latte rompi l'uovo e sbattilo con una forchetta affinché l'albume ed il tuorlo si miscelino in un composto omogeneo.

    Fettine di lonza al latte Fettine di lonza al latte
  • 2

    Prendi le fette di lonza e passale prima nell'uovo precedentemente sbattuto e poi nel pangrattato.

     

     

    Fettine di lonza al latte Fettine di lonza al latte
  • 3

    Prendi una bella padella molto ampia, dovrà infatti poter contenere tutte le fette di lonza possibilmente in uno strato solo, senza che si accavallino l'una all'altra. Questo punto è molto importante per poter ottenere, successivamente, della carne ben rosolata. Sciogli qui il burro. Quando il burro inizierà a sfrigolare, potrai iniziare ad aggiungere le fettine di lonza panate. Presta attenzione a non accavallarle perché dovranno avere lo spazio per potersi rosolare a contatto con il burro e il calore diretto della padella, qualora non fosse così, otterresti un risultato più vicino alla carne lessa che a quella rosolata.

    Fettine di lonza al latte Fettine di lonza al latte
  • 4

    Dopo circa cinque minuti di cottura a fiamma vivace, ovvero quando la panatura sarà ben dorata e croccante da un lato, potrai girare la carne sull'altro lato e far friggere bene anche il secondo lato fino ad ottenere un risultato ben dorato da entrambi i lati.  Quando avrai fritto bene tutta la carne potrai aggiungere un paio di pizzichi di sale. Versa poco latte per volta, dapprima un mezzo bicchiere ed aggiungi il resto solo se il latte in padella risulta troppo rappreso e asciutto.

    Fettine di lonza al latte Fettine di lonza al latte
  • 5

    Lascia cuocere in questo modo per circa 10 minuti a fiamma moderata, il latte dovrà evaporare dolcemente fino a lasciare un fondo di cottura cremoso e vellutato. Insaporisci la carne con un altro pizzico di sale e una bella macinata di pepe nero.

    Fettine di lonza al latte Fettine di lonza al latte
Domande e risposte

Posso riproporre la stessa ricetta con una carne diversa?

Si, puoi usare la carne che preferisci. Per questa ricetta consiglio, comunque, un taglio di carne piuttosto magro visto che si va aggiungere sia il grasso che l'ingrediente umido.

Quando preparo della carne al latte, a prescindere dal metodo usato, finisce sempre che mi ritrovo con una crema raggrumata poco gradevole alla vista, come posso ovviare a questo problema?

Il latte tende a cagliare con la temperatura elevata, per cui l'ideale sarebbe mantenere una temperatura piuttosto bassa per poter consentire al latte di evaporare senza raggrumarsi, ma siccome spesso siamo di fretta e non è semplicissimo evitare comunque la formazione di grumi, possiamo frullare il fondo di cottura al termine della preparazione così da avere una bella cremina vellutata.
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata