DonnaModerna
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Frittelle di cavolfiore gustose

Avete presente quelle gustose palline che spesso si trovano ai buffet e che sono irresistibili? Bene qui vogliamo dirvi come si fanno in maniera perfetta le frittelle di cavolfiore gustose. Mai un fritto vi verrà così buono, morbido dentro e croccante fuori. 

La realizzazione è davvero semplice, e se seguirete i nostri consigli verranno proprio ottime come quelle dei ristoranti!

Una ricetta semplice ed economica, che diventer di certo un vostro asso nella manica.

Frittelle di cavolfiore gustose

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Cavolfiore 1
  • Farina 150 gr
  • Latte 150 ml
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 1 cucchiaio da tavola
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Olio di arachidi q.b.

Preparazione

  • 1

    Per fare la pastella amalgamare 150g di farina con un bicchiere di latte o acqua, un cucchiaio d'olio e i tuorli di due uova in modo da ottenere una pastella soda che deve essere ben sbattuta per ottenere un composto uniforme, quindi si fa riposare per un'ora.
    Intanto a parte sbollentare, in acqua salata il cavolfiore per circa 10 minuti. Si scola e si lascia raffreddare.

    Trascorsa l'ora si riprende la pastella e vi si incorporano gli albumi montati a neve ed un pizzico di sale.

    Quando l'olio è ben caldo si mettono dentro i fiocchetti di cavolo, precedentemente immersi nella pastella in modo che siano ben coperti; si fanno dorare stando attenti a non farli attaccare l'un l'altro.

    Si tolgono con una paletta a rete, si fanno asciugare su carta assorbente, si servono caldi, spolverizzati di sale.

Guarda anche