Pane, pizze e lievitati

Cookaround

/5

Gnocco fritto o torta fritta

Gnocco fritto o torta fritta

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile

  • 250 g farina
  • 15 g lievito di birra
  • 30 g strutto o olio d'oliva
  • 1 cucchiaio colmo di sale
  • 12 cucchiai di acqua tiepida
  • abbondante quantità di strutto o olio d'oliva per friggere
  • Attrezzature

  • Mattarello / Rotella dentata / Setaccio

Preparazione

  • 1

    Setacciate la farina, fare un incavo al centro, unite il sale, l’olio e il lievito precedentemente sciolto in acqua tiepida. Fate lievitare l'impasto così ottenuto in un luogo tiepido per almeno un’ora.
    Stendete la pasta in una sfoglia alta circa 3 millimetri; tagliatela a rombi e friggeteli nello strutto bollente, pochi per volta.
    Sgocciolate i rombi, gonfi e dorati, su carta assorbente.

     

Note

  • Serviteli caldissimi accompagnandoli con i salumi tipici piacentini (coppa, salame, pancetta o lardo), con gorgonzola dolce o lievemente piccante, oppure semplicemente salandoli.

    Noi vi proponiamo una variante senza strutto: se preferite realizzare la ricetta classica potete sostituire l'olio con la stessa dose di strutto.

    Se amate le ricette emiliane provate anche le tigelle farcite con pesto di prosciutto, deliziose!

Come setacciare la farina

Come impastare

Come stendere

Come friggere

Guarda anche