DonnaModerna
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia

Se volete realizzare una ricetta stuzzicante dal sapore orientale perché non provate questa degli involtini primavera ripieni di spaghettini di soia? Una variante, forse meno conosciuta, degli involtini primavera è quella che prevede l'utilizzo degli spaghettini di soia nel ripieno.Provate a riprodurre questi involtini primavera un po' alternativi seguendo le indicazioni di Luca e vedrete come è semplice! Seguite il passo passo e verranno ottimi! Un'altra proposta etnica? Il pollo alle mandorle fa felici tutti!

Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia

Dosi & Ingredienti

  • Sfoglie per involtini primavera 8
  • Spaghettini di soia 50 gr
  • Peperoni rossi ½
  • Carote 2
  • Cavolo cappuccio 50 gr
  • Germogli di soia 200 gr
  • Cipollotti 2
  • Uova 1
  • Zucchero 1 cucchiaio da tè
  • Salsa di ostriche 1 cucchiaio da tè
  • Salsa di soia chiara - 2 cucchiai da tavola
  • Olio di semi per frittura q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Attrezzature

  • Padella / Wok

Preparazione

  • 1

    Mettete sul fuoco una pentola colma d'acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quindi aggiungeteci gli spaghettini di soia e lasciateli cuocere per qualche minuto senza salare.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 2

    Tagliate finemente tutte le verdure e aggiungetele nel wok unto precedentemente.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 3

    Quando prende bene il calore, aggiungete la salsa di ostriche, la salsa di soia chiara, lo zucchero e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 4

    Ora, aggiungete gli spaghettini di soia e i germogli; quindi amalgamate e proseguite la cottura.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 5

    Quando vedete che le verdure si sono ammorbidite, trasferite il tutto in una ciotola e lasciate raffreddare.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 6

    A questo punto, stendete un foglio per involtini e posizionate il ripieno all'angolo di esso. Incominciate ad arrotolare l'involtino fino a metà; quindi prendete le estremità, ripiegatele all'interno e finite di arrotolare.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 7

    Chiudete l'involtino spennellando quest'ultimo lato con dell'uovo sbattuto.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 8

    Mettete sul fuoco una padella con dell'olio da fritture.

    Quando l'olio è ben caldo, aggiungeteci gli involtini e lasciateli cuocere fino a doratura.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 9

    Trasferite gli involtini su della carta assorbente, così da eliminare l'olio in eccesso.

    Involtini primavera ripieni di spaghettini di soia
  • 10

    Servite gli involtini ben caldi e, a vostro piacere, accompagnandoli con salsa piccante o agrodolce.

Consiglio

  • Dove si trova la sfoglia?

    Puoi trovarla nei negozi asiatici e nella grande distribuzione.

Guarda anche