theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Mimose monoporzione

Le mimose monoporzione sono delle tortine molto carine e semplicissime da cucinare, divertenti e colorate sostituiscono o affiancano egregiamente la più famosa e tradizionale torta mimosa, nella ricorrenza della festa della donna che si festeggia l'8 di Marzo

Prepara in anticipo i gusci di pan di spagna a semisfera delle mimose monoporzione e riempile di crema pasticcera qualche ora prima di servirle, saranno fantastiche servite a merenda con the o caffè, decisamente belle da vedere sul tavolo dolce del buffet, o da portare in tavola a fine pasto.

Segui la nostra ricetta con dettagliato passo passo fotografico e scopri come è semplice cucinare con le tue mani le mimose monoporzione.

Ecco altre ricette che potrebbero piacerti: 

Mimose monoporzione

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 6 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 60 min
  • Cottura 30 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile

    Per il pan di spagna

  • Zucchero 65 gr
  • Farina 65 gr
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Per la crema chantilly all'ananas

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 3
  • Zucchero 5 cucchiai da tavola
  • Farina 4 cucchiai da tavola
  • Panna montata 100 ml
  • Fette di ananas sciroppate 4 fette
  • Per la bagna

  • Acqua 50 ml
  • Zucchero 40 gr
  • Succo di macerazione dell’ananas 2 cucchiai da tavola
  • Attrezzature

  • Casseruola / Ciotola / Frusta elettrica / Pennello / Stampini per semisfere

Preparazione

  • 1

    Ecco come cucinare delle deliziose mimose monoporzione: inizia dalla preparazione della base di pan di spagna; in una ciotola capiente metti le uova intere con lo zucchero e lavora il tutto con le fruste elettriche a media velocità, fino a che il composto non risulterà chiaro e spumoso. 

    Setaccia la farina con il sale e aggiungi al composto di uova e zucchero.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione
  • 2

    Profuma l'impasto con l’estratto di vaniglia (o la scorza di limone bio grattugiata se preferisci) e mescola delicatamente per non far smontare il composto. Versa negli stampi a semisfera in silicone, se usi degli stampi in alluminio ti consiglio di imburrarli e infarinarli prima dell'utilizzo.

    Inforna lo stampo in forno statico a 160°C per circa 15-20 minuti, fai comunque la prova stecchino. Quando le semisfere di pan di spagna sono cotte, sforna e lascia raffreddare completamente prima di estrarre le tortine dallo stampo.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione
  • 3

    Prepara la crema pasticcera: in una casseruola lavora i tuorli con lo zucchero, aggiungi la farina e mescola, con una frusta a mano, mentre aggiungi gradualmente il latte caldo in cui hai sciolto l'estratto di vaniglia. Accendi il fornello a fiamma bassa e cuoci la crema, sempre mescolando, continua così fino a quando la crema pasticcera non si addensa.

    Quando la crema sarà pronta, versala in una ciotola e falla raffreddare completamente, coprendola con pellicola da cucina a contatto con la superficie, in questo modo si impedirà la formazione di quella antipatica crosticina che si forma se la crema rimane esposta all'aria.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione
  • 4

    Riprendi la frusta elettrica e, in un'altra ciotola, monta la panna e incorporala alla crema pasticcera. Metti da parte qualche cucchiaio di crema che servirà per la copertura finale delle tortine. Alla crema rimasta nella ciotola aggiungi l'ananas sciroppato, tagliato a piccoli pezzi, e mescola delicatamente per non smontare il composto. A parte prepara la bagna facendo sciogliere lo zucchero in acqua calda, unisci lo sciroppo dell'ananas e lascia raffreddare.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione
  • 5

    Taglia la base alle semisfere di pan di spagna, scavale delicatamente con un cucchiaino e tieni da parte le briciole create, infine schiaccia la cavità con i pollici per assestare e comprimere la cavità che servirà a contenere la crema. Spennella l'interno delle tortine con la bagna.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione
  • 6

    Riempi le semisfere con la crema arricchita con ananas e chiudi con la base spennellata di sciroppo. Metti in frigo le tortine a riposare 30 minuti, prima di servire in tavola, spalma ogni cupola con la crema messa da parte e decora con le briciole create in precedenza.

    Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione Mimose monoporzione

La prova dello stecchino

  • La prova dello stecchino è un metodo molto comune per verificare la cottura di un alimento, in particolare di dolci come torte e muffin, si inserisce uno stecchino di legno o uno stuzzicadenti all'interno di un dolce allo scadere del tempo di cottura previsto dalla ricetta: se lo stecchino esce pulito, significa che il dolce è cotto in modo uniforme e completo, al contrario, se lo stecchino esce con della pasta aderente, significa che il dolce ha bisogno di alcuni minuti di cottura in più.

    Tieni comunque in considerazione che la prova dello stecchino non è adatta per tutti i tipi di dolci, come ad esempio quelli con ripieno cremoso o quelli che devono restare morbidi all'interno, in questi casi dovrai affidarti soprattutto alla valutazione visiva.

Consiglio

  • Servi le mini mimose con dei frutti rossi che donano colore. Puoi arricchire la bagna con del limoncello se ti piace e se non ci sono bambini a tavola. 

Conservazione

  • Puoi conservare per uno o due giorni le mimose monoporzione in frigo ben coperte con pellicola.

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata