DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Pappardelle allo stracotto

Le pappardelle allo stracotto fiorentino  sono un ottimo primo piatto che sfrutta questa gustosa e paziente cottura della carne! Un primo confortevole e tradizionale, da abbinarsi in tavola a un bel vino rosso come ben si conviene ai sughi di carne così ricchi e saporiti! Se amata particolarmente questo sugo, vi invitiamo a provare anche i ravioli allo stracotto, favolosi anch'essi!

Pappardelle allo stracotto

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 5 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile

    Per 600 g di pasta all'uovo

  • Farina di grano duro o semola 600 gr
  • Uova 6
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Per circa 500 g di sugo di stracotto

  • Carne di manzo in un unico pezzo - 300 gr
  • Spicchio di aglio 2
  • Rosmarino 1 rametto
  • Salvia 1 rametto
  • Pomodoro pelato 250 gr
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Sedano 1 costa
  • Vino rosso 100 ml
  • Brodo di carne 250 ml
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Per il condimento

  • Parmigiano Reggiano q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Prendete la pasta all'uovo, stendetela sottile, arrotolatela mettendoci la farina per non farla appiccicare e tagliate le fette di circa 2 cm di spessore, quindi srotolatele e mettete le pappardelle da una parte.

    Pappardelle allo stracotto Pappardelle allo stracotto Pappardelle allo stracotto
  • 2

    A questo punto scaldate in una padella il fondo di cottura dello stracotto a fiamma bassa.

    Pappardelle allo stracotto
  • 3

    Mettete una pentola colma di acqua sul fuoco e portate ad ebollizione.

    Quando l'acqua bolle, salate e aggiungete le pappardelle con un filo d'olio che servirà per evitare che s'incollino l'una all'altra.

    Pappardelle allo stracotto Pappardelle allo stracotto
  • 4

    Ora scolate la pasta, trasferitela in padella con il sugo e saltatela affinché si condisca in modo uniforme.

    Pappardelle allo stracotto
  • 5

    Servite le parpadelle allo stracotto con una spolverata di parmigiano grattugiato a piacere.

    Pappardelle allo stracotto Pappardelle allo stracotto

Consiglio

  • Quanto tempo prima devo preparare la pasta?

    Essendo pasta fresca puoi anche non anticiparti, ma qualora tu voglia puoi farla anche un paio di ore prima.

    E se volessi fare questo piatto con della pasta secca?

    Verrà benissimo lo stesso!

    Quanto tempo posso conservare il fondo di cottura?

    Puoi conservarlo per due giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. 

     

Guarda anche