DonnaModerna
Secondi piatti

Cookaround

/5

Polpette casce e ova

L'Abruzzo è una terra bellissima ricca di fascino storia e cultura, che regala anche dei piatti meravigliosi. Le polpette casce e ova ne sono un esempio lampante. Croccanti fuori, morbide dentro sono piccoli bocconcini pieni di gusto e sapore. Una ricetta questa che deriva dalla tradizione contadina, che come sempre affidava al riciclo la sua grande forza. È qui infatti che trovava nuovo utilizzo il formaggio avanzato e il pane vecchio. Provate questa ricetta e fatene tante perché sono buonissime! E se amate le ricette tipiche regionali ve ne consigliamo anche un'altra da non perdere: alici alla catanese!

Polpette casce e ova

Dosi & Ingredienti

  • Uova 6
  • Mollica di pane di pane raffermo - 300 gr
  • Pecorino 100 gr
  • Pomodori maturi - 400 gr
  • Peperoni rossi 1
  • Cipolle 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Tegame

Preparazione

  • 1

    Lavate e tagliate il peperone timuovendo i semi ed i filamenti bianchi, quindi tagliateli a pezzetti. Affettate la cipolla.

    In un tegame fate scaldare l'olio e fatevi appassire la cipolla ed i peperoni.

    Polpette casce e ova
  • 2

    Quando sia i peperoni che le cipolle saranno ben appassite, aggiungete i pomodori spezzettati e lasciate cuocere il sugo, salandolo adeguatamente.

    Polpette casce e ova
  • 3

    Nel frattempo preparate le polpette: in un recipiente riunite le uova sbattute, la mollica di pane, il formaggio, il prezzemolo tritato ed un pizzico di sale.

    Polpette casce e ova
  • 4

    Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo col quale realizzerete delle polpettine.

    Polpette casce e ova
  • 5

    Trasferite le polpettine nel tegame con il sugo e lasciatele cuocere per una decina di minuti; servitele immediatamente.

    Polpette casce e ova

Guarda anche