theWOM
Primi piatti

Cookaround

/5

Risotto alla pescatora in bianco

Se volete fare un'ottima figura con parenti e amici, magari durante un girno speciale, il risotto alla pescatora in bianco è proprio quello che fa per voi! Una ricetta semplice in fin dei conti, ciò che richiede è solo un po' di pazienza e ingredienti di ottima qualità e il più è fatto! Provate questa versione e ve ne innamorerete fin dal primo assaggio.  Se volete abbianaqre a questo primo piatto un secondo sempre molto gradito, vi consigliamo di realizzare la ricetta dei calamari ripieni al forno.

Risotto alla pescatora in bianco

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 40 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Riso 360 gr
  • Cozze 500 gr
  • Vongole 500 gr
  • Sale 15 gr
  • Calamaro 200 gr
  • Seppie 200 gr
  • Brodo di verdure circa - 1 l
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Spicchio di aglio 3
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    Per preparare il risotto alla pescatoria in bianco metti le vongole in una ciotola con acqua fredda con il sale, e lasciale spurgare per almeno 1 ora.

    Pulisci le cozze rimuovendo il bisso.

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 2

    Con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, mettile in padella con un coperchio lasciale aprire per un paio di minuti.

    Scolale e sgusciane 3/4.

    Taglia le seppie, prima in tre poi a strisce larghe più o meno 2 centimetri.

    Mettile da parte e fai lo stesso con i calamari. Tagliali as strisce di più o meno 2 cm

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 3

    Nella padella di prima, sempre con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, fai rosolare seppie e calamari per qualche minuto. Condendoli con sale e pepe.

    Poi rimuovi l’aglio.

    In una casseruola bassa, versa l’olio e fai tostare il riso a fuoco vivo un minuto.

    Intanto, ho fatto un veloce brodo di verdure al quale vado ad aggiungere alcuni dei gusci dei frutti di mare che ho pulito prima.

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 4

    In una casseruola bassa, versa l’olio e fai tostare il riso a fuoco vivo un minuto.

    Sfuma con l’acqua dei frutti di mare e una volta che si è asciugata comincia a bagnare con il brodo.

    Aggiungi tanto brodo quanto serve per coprire il riso e lascia cuocere a fuoco medio mescolando il meno possibile.

    Ogni volta che si asciuga, aggiungi altro brodo.

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 5

    A metà cottura, aggiungi al riso le seppie e i calamari, i frutti di mare sgusciati e dopo aver corretto di sale, continua la cottura bagnando con il brodo.

     

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 6

    Quando il riso è al dente, a fuoco spento, aggiungi gli ultimi frutti di mare, il prezzemolo tritato, e mescola.

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
  • 7

    Copri con un coperchio.

    Aspetta un paio di minuti poi aggiusta la consistenza con un mestolo di brodo e manteca con un filo d’olio a crudo. Poi impiatta.

    Finisci con un pò di prezzemolo tritato.

     

    Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco Risotto alla pescatora in bianco
Guarda anche