theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Sarde a Beccafico

La cucina siciliana è famosa per la sua ricchezza di sapori e la varietà dei suoi piatti tradizionali. Tra le ricette siciliane più amate, spiccano le Sarde a Beccafico, un secondo piatto di pesce prelibato e gustoso. Questa ricetta, ricca di storia e tradizione, rappresenta un viaggio nel cuore della cultura gastronomica siciliana. Le sarde a beccafico sono spesso associate ad occasioni festose, questo piatto è infatti protagonista di tavolate familiari e cene tra amici, dove la condivisione di piatti tradizionali è un momento di gioia e convivialità. Servite calde, le sarde a beccafico, emanano un profumo irresistibile, invitando i commensali a cimentarsi in un'esperienza gustativa indimenticabile.

Segui la nostra ricetta con passo passo fotografico e porta in tavola un piatto siciliano tradizionale fatto con le tue mani! Prova anche queste altre ricette di mare che potrebbero piacerti:

Sarde a Beccafico

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Sarde 1 kg
  • Mollica di pane 80 gr
  • Capperi sotto sale 60 gr
  • Uvetta sultanina 40 gr
  • Pinoli 40 gr
  • Limone 1
  • Spicchio di aglio 2
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Alloro q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Padella / Pirofila / Stuzzicadenti

Preparazione

  • 1

    Sbriciola la mollica di pane e falla rosolare in due cucchiai di olio.

     

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 2

    Metti l'uvetta a bagno in poca acqua tiepida, attendi 5 minuti infine scolala e strizzala per eliminare l'eventuale eccesso di acqua. 

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 3

    Riunisci sul tagliere l'uvetta, i capperi, il prezzemolo, i pinoli, l'aglio e 4 sarde pulite e diliscate, trita tutto molto finemente con un coltello a lama liscia. 

     

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 4

    Riunisci il trito in una ciotola e aggiungici anche i 3/4 della mollica precedentemente tritata, aggiusta di sale e mescola il tutto.

     

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 5

    Distribuisci equamente il composto ottenuto sulle sarde, quindi arrotolale lasciando fuori il codino. 

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 6

    Sistema gli involtini in una pirofila, abbi cura che la codina sia rivolta in alto ed alternali con foglie di alloro tagliate a metà, infine cospargi con la mollica rimasta. Irrora con il succo di limone e con un giro di olio. 

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico
  • 7

    Cuoci in forno a 190º C per 10 minuti, servi tiepido.

    Sarde a Beccafico Sarde a Beccafico

Lo sai che...

  • La storia delle sarde a beccafico risale ai tempi antichi, quando il pesce era una delle principali fonti di sostentamento per la popolazione siciliana. Questa preparazione si è tramandata di generazione in generazione, preservando le tecniche artigianali e il sapore autentico che ne fanno un simbolo della cultura culinaria locale.

Rivedi la ricetta

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata