theWOM
Primi piatti

Cookaround

/5

Tagliatelle fatte a mano

Se amate fare tutto con le vostre mani e amate prepararvi manicaretti e piatti speciali, le tagliatelle fatte a mano sono perfette in tantissime occasioni perché danno sempre tanta soddisfazione. Sono uno dei formati di pasta fresca più conosciuti al mondo, ovunque voi andiate ci sarà di certo un ristorante italiano che le propone, magari con il ragù alla bolognese o con il salmone affumicato. Fare le tagliatelle in casa non è assolutamente difficile, anzi, una volta fatte vi verrà a voglia di rifarle tante altre volte perché sono semplicissime. Si sposano in maniera perfetta con tanti sughi sia di carne che di pesce e grazie alla loro ruvidezza trattengono i condimenti in modo eccellente. 

La pasta ideale per accogliere anche la besciamella fatta in casa condita con magari peselli prosciutto e funghi, che è un sempreverde che piace a tutti. Seguendo i nostri consigli darete vita a piatti eccezionali!

Provate a farle e la soddisfazione di portare in tavola qualcosa fatto con le proprie mani sarà notevole! 

Se amate poi questo genere di proposte ecco per voi altre ricette per fare la pasta fresca a mano:

Tagliatelle fatte a mano

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Farina 00 350 gr
  • Farina di semola rimacinata 50 gr
  • Uova a pasta gialla 4
  • Tuorli d'uovo a pasta gialla 2
  • Sale q.b.
  • Ingredienti per condimento a piacere

  • Burro 50 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  • 1

    Mettere le farine su di una spianatoia a fontana, formare un cratere al centro ed unire le uova e i tuorli, un pizzico di sale e amalgamare il tutto con una forchetta dal centro del cratere in modo da far inglobare subito le uova alla farina. Lavorare il tutto poi con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. 

    avvolgere nella pellicola.

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 2

    Far riposare in frigo almeno 30 minuti.

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 3

    Dividere l’impasto a metà per facilitare la lavorazione.

     

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 4

    Con un mattarello stendere l’impasto aiutandosi con un po di farina.

    Ottenere un altezza di circa 1 mm

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 5

    Quindi formare dei rettangoli di pasta alti circa 25 cm.

    Infarinare la superficie e piegarea metà. Tagliare circa ogni striscia di 0,5 cm.

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 6

    Condire come preferite. In questo caso con burro con un goccio di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 7

    Cuocere le tagliatelle al dente.

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 8

    Scolare e trasferire in padella con in condimento. 

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano
  • 9

    Aggiungere se piace una macinata di pepe.

    Tagliatelle fatte a mano Tagliatelle fatte a mano

Consigli e suggerimenti

  • Ogni famiglia emiliana che si rispetti a almeno un parente in grado di fare una ottima sfoglia.

    L'impasto di partenza deve essere di ottima qualità in modo da avere un risultato finale eccezionale.

    Non riesco ad avviare l'impasto. Come posso fare?

    Fai sulla spianatoia una fontana con la farina e poi al centro metti le uova. Inizia a girare con la forchetta velocemente e poi continua con le mani. In questo modo eviterai lo strabordamento.

    Mi piace molto la pasta fresca, quale altra ricetta puoi consigliarmi?

    Segui questo tutorial per fare la pasta fresca fatta a mano e vedrai che ti verrà benissimo

    Voglio stupire i miei ospiti? Mi dai una ricetta ad hoc?

    Prova la sfoglia tricolore...successo assicurato!

Ricette su Tagliatelle fatte a mano

Tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice

Tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice

Se non siete degli assi in cucina, ma volete comunque cimentarvi nella realizzazione della pasta fatta in casa, la ricetta delle tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice è quella che fa per voi. Partendo dal nostro impasto di base di certo riuscirete ad ottenere qualcosa di davvero eccezionale che piacerà molto ai vostri ospiti! Vi abbiamo convinto? Bene, forza e coraggio che di certo riuscirete!

Un buon sugo per condire queste tagliatelle è di certo quello con funghi e pancetta: accoppiata vincente! In men che non si dica riuscirete ad avere un gran bel piatto di pasta proprio come si faceva un tempo soltanto con un po' di fatica in meno, perché con la macchina sfogliatrice si fa in maniera molto più rapida. 

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Pasta all'uovo 500 gr
  • Attrezzature
  • Sfogliatrice
Preparazione
  • 1

    Prendete il panetto di pasta all'uovo , prendetene un pezzo, schiacciatelo leggermente con le mani (aiutandovi con un po' di farina) e iniziate a passarlo nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile.

  • 2

    Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l'ampiezza della fessura, ricordandovi di infarinare leggermente la sfoglia ad ogni passaggio.

    Tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice Tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice
  • 3

    Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, passate la sfoglia nell'apposita fessura dedicata alla realizzazione delle tagliatelle. Ne dovranno uscire tante fettucce di pasta della larghezza di 1 centimetro.

    Tagliatelle all'uovo con la sfogliatrice
  • 4

    A questo punto potete usare la pasta.

Consiglio
  • Posso utilizzare anche farine diverse?

    Certo, fai l'impasto che più ti piace.

    Mi si strappa ai bordi, come posso fare?

    Quando la fai passare aiutati sempre con un po' di farina.

    Posso poi seccare queste tagliatelle?

    Certo, mettile ben stese ad asciugare.

Tagliatelle verdi con la sfogliatrice

Tagliatelle verdi con la sfogliatrice

Volete stupire i vostri ospiti? Bene allora dovete assolutemante realizzare la ricetta delle tagliatelle verdi con la sfogliatrice. Una pasta fatta in casa molto gustosa, appetibile e decisamente allegra e colorata. Il verde infatti oltre al sapore particolare, ma decisamente adatto a tutti, darà al vostro piatto una super spinta rendendolo molto appetibile. Con questa pasta si sposa bene qualunque tipo di sugo ma il nostro consiglio è: sugo di gamberi e zucchine.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Pasta all'uovo verde - 500 gr
  • Attrezzature
  • Sfogliatrice
Preparazione
  • 1

    Prendete il panetto di pasta all'uovo verde, prendetene un pezzo, schiacciatelo leggermente con le mani (aiutandovi con un po' di farina) e iniziate a passarlo nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile.

    Tagliatelle verdi con la sfogliatrice
  • 2

    Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l'ampiezza della fessura, ricordandovi di infarinare leggermente la sfoglia ad ogni passaggio.

    Tagliatelle verdi con la sfogliatrice Tagliatelle verdi con la sfogliatrice
  • 3

    Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, passate la sfoglia nell'apposita fessura dedicata alla realizzazione delle tagliatelle. Ne dovranno uscire tante fettucce di pasta della larghezza di 1 centimetro.

    Tagliatelle verdi con la sfogliatrice
  • 4

    A questo punto potete usare la pasta.

Consiglio
  • In quanto tempo cuociono le tagliatelle verdi?

    Da quando riprende il bollore bastano un paio di minuti.

    Posso farle in anticipo?

    Si falle e poi mettile a nido facendo vari mucchietti con un po' di farina. 

    Potrei farci anche le lasagne?

    Sì utilizzando la macchina senza trafila.

Tagliatelle viola con la sfogliatrice

Tagliatelle viola con la sfogliatrice

Se il vostro intento è quello di stupire i commensali, ecco, dovete assolutamente realizzare la ricetta delle tagliatelle viola con la sfogliatrice. Si tratta di una pasta fresca bella e buona, e davvero accattivante! Il risultato che avrete è molto particolare agli occhi, e il suo gusto delicato riuscirà ad abbinarsi con tanti tipi di sugo diversi. Provate questa ricetta e realizzerete seguendo il passo passo dettagliato un primo davvero spettacolare! Per riuscire bene in questa ricetta non servono grossi dote da chef, provatela e fateci sapere com'è andata lasciando un commento nei box.  Realizzando lo stesso impasto potrete anche sbizzarrirvi in altre preparazioni come la sfoglia tricolore: davvero bella!

 

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Pasta all'uovo viola - 500 gr
  • Attrezzature
  • Sfogliatrice
Preparazione
  • 1

    Prendete il panetto di pasta all' uovo viola , prendetene un pezzo, schiacciatelo leggermente con le mani (aiutandovi con un po' di farina) e iniziate a passarlo nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile.

    Tagliatelle viola con la sfogliatrice
  • 2

    Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l'ampiezza della fessura, ricordandovi di infarinare leggermente la sfoglia ad ogni passaggio.

    Tagliatelle viola con la sfogliatrice Tagliatelle viola con la sfogliatrice
  • 3

    Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, passate la sfoglia nell'apposita fessura dedicata alla realizzazione delle tagliatelle. Ne dovranno uscire tante fettucce di pasta della larghezza di 1 centimetro.

    Tagliatelle viola con la sfogliatrice
  • 4

    A questo punto potete usare la pasta.

Consiglio
  • Posso utilizzare anche la semola per far scorrere meglio l'impasto?

    Sì certamente, va benissimo!

    Potrei surgelare la pasta non cotta?

    Sì sempre mettendola a forma di nido.

    Potrei farla seccare invece?

    Assolutamente sì, basta stenderla per bene.

Guarda anche