DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Taglierini alla Parchitana

I taglierini alla Parchitana sono un gustoso primo piatto molto semploce da realizzare che risulta perfetto quando abbiamo ospiti all'improvviso e vogliamo fare bella figura, senza però stare troppo tempo ai fornelli. Ha origini siciliane e come tale, prevede l'utilizzo delle mandorle, che vengono utilizzate sottoforma di latte. Una ricetta sicuramente molto gustosae saporita che diventerà presto un grande cavallo di battaglia. Se amate le ricette siciliane, provate anche la caponata, un grande classico mai fuori moda!

Taglierini alla Parchitana

Dosi & Ingredienti

  • Tagliolini 600 gr
  • Scalogno 2
  • Spicchio di aglio 1
  • Vino rosso ½
  • Salsa di pomodoro pronta 300 gr
  • Noci 6
  • Latte di mandorle 1 bicchiere
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare i taglierini alla parchitana prima di tutto: in una padella fate scaldare dell'olio extravergine d'oliva. Preparate un trito con lo scalogno e l'aglio, unite il soffritto all'olio caldo. Quando il soffritto avrà preso un bel colore dorato, sfumate con il vino e lasciate evaporare a fiamma vivace tutta la parte alcolica del vino.

  • 2

    Evaporate tutta la parte alcolica del vino, aggiungete al soffritto, la salsa di pomodoro e portate a cottura, allungandola via via con il latte di mandorle, cuocete all'incirca per 15 minuti; regolate di sale e pepe.

    Nel frattempo sgusciate le noci e tritatele grosssolanamente.

  • 3

    Portate a bollore in una capace pentola l'acqua. Appena raggiunto il bollore, salate l'acqua e, mettete a lessare i tagliolini, cuocete al dente. 

  • 4

    Una volta che i tagliolini saranno arrivati a cottura, scolateli direttamente nel sugo appena preparato. Saltate per qualche istante in maniera tale da fare amalgamare e insaporire bene il tutto.

  • 5

    Servite i taglierini alla parchitana con i gherigli di noce tritati e un trito di prezzemolo fresco.

Guarda anche