DonnaModerna
Secondi piatti

Cookaround

/5

Terrina di tacchino, salvia e cipolla

La terrina di tacchino, salvia e cipolla, sfrutta la semplicità della preparazione e la reperibilità degli ingredienti per diventare un bel piatto ricco, economico e davvero delizioso! Il profumo della salvia è incredibile e come presenza scenica non ha niente da invidiare a piatti ben più articolati! Cimentatevi in questa ricetta che potrebbe diventare per voi, un vero cavallo di battaglia! Se amate questo genere di pietanze, provate anche il pane di pollo, un'antica ricetta molto sfiziosa. 

Terrina di tacchino, salvia e cipolla

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 90 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Carne macinata di tacchino 500 gr
  • Cipolle bianche - 3
  • Salvia fresca - 2 foglie
  • Pancetta (tesa) 120 gr
  • Pangrattato 3 cucchiai da tavola
  • Uova 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Forno / Padella / Stampo

Preparazione

  • 1

    Quando volete fare la ricetta della terrina di tacchino, salvia e cipolla, versate in una padella un generoso giro d'olio extravergine d'oliva, aggiungete le cipolle con un pizzico di sale e lasciatele stufare a fiamma bassa aggiungendo un po' di acqua se necessario.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 2

    Nel frattempo prendete uno stampo o una pirofila e foderatela con della carta forno e foderate con le fette di pancetta distribuendo sul fondo delle foglie di salvia.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 3

    Riunite in una ciotola il tacchino macinato, l'uovo, qualche foglia di salvia tritata finemente, un pizzico di sale e il pangrattato e amalgamate il tutto con le mani.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 4

    Prendete una parte dell'impasto e distribuitelo nello stampo in uno strato uniforme.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 5

    Coprite lo strato di tacchino con uno strato di cipolle stufate e qualche foglia di salvia.

    Coprite il tutto con un altro strato di tacchino; livellate il tutto.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 6

    Ora richiudete con le fette di pancetta, coprite con carta di alluminio e mettete in forno a 180°C per 20 minuti. Trascorsi i 20 minuti abbassate la temperatura del forno a 160°C e proseguite la cottura per circa 40 minuti.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla
  • 7

    Arrivati al termine della cottura, togliete la carta di alluminio e lasciate riposare la terrina affinché si compatti.

    Sformate la terrina e disponetela su di una vassoio e lasciate raffreddare completamente.

    Terrina di tacchino, salvia e cipolla

Consiglio

  • Posso utilizzare anche il pollo al posto del tacchino?

    Sì certo, verrà ottima lo stesso.

     

Guarda anche