theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Tiramisù classico: la ricetta originale

Il tiramisù classico è uno dei dolci più famosi e apprezzati della cucina italiana, conosciuto, imitato e reinventato in innumerevoli varianti in tutto il mondo. Il tiramisù classico è un dessert al cucchiaio a base di savoiardi, o altri biscotti, come ad esempio i pavesini, di consistenza friabile, inzuppati nel caffè e ricoperti di una crema di mascarpone, uova e zucchero. Il tiramisù tradizionale è un dolce semplice da preparare, molto goloso e nutriente, ideale per concludere un pasto o per una merenda energetica.

Segui la nostra ricetta con video e passo passo fotografico per cucinare un delizioso tiramisù classico e tradizionale.

Se ami il tiramisù classico, dovresti provare anche le ricette delle varianti del tiramisù oppure provare una delle nostre proposte di dolci al cucchiaio, ne abbiamo per tutti i gusti!

Tiramisù classico: la ricetta originale

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: 1 ora di riposo in frigorifero
  • Mascarpone 500 gr
  • Caffè leggermente zuccherato - 200 ml
  • Zucchero 100 gr
  • Savoiardi 20
  • Uova 4
  • Cacao amaro q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Frusta elettrica

Preparazione

  • 1

    Per preparare il tiramisù classico, comincia a separare tuorli e albumi in due ciotole non troppo grandi.

    Con delle fruste elettriche monta gli albumi con una parte dello zucchero. Montali fino a ottenere una consistenza spumosa.

    Con le stesse fruste monta i tuorli, aggiungendo lo zucchero rimasto, quindi lasciando il tempo ai tuorli di montare bene, lavora per qualche minuto fino ad ottenere un composto spumoso. 

     

    Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale
  • 2

    In una ciotola più grande, versa il mascarpone e i tuorli montati. Con le fruste elettrice, sbatti bene i due composti fino ad uniformarli. Aggiungi metà degli albumi e mescola energicamente per alleggerire il composto. Poi aggiungi l'altra metà di albumi, e mescola un po' più delicatamente in modo da incorporarli senza smontarli troppo.

    Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale
  • 3

    Immergi qualche istante i savoiardi nel caffè freddo e leggermente zuccherato e disponili nella pirofila in modo da coprirne il fondo. Copri i savoiardi con metà della crema e livellala con la spatola.

    Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale
  • 4

    Fai un altro strato di savoiardi e finisci con il resto della crema. Finisci disegnando qualche increspatura sulla superficie, con le punte dei rebbi di una forchetta. Ricopri la pirofila con della pellicola da cucina e metti in frigo per almeno 6 ore.

    Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale
  • 5

    Una volta che il tiramisù classico sarà ben raffreddato, estrailo dal frigo e spolvera abbondantemente  con del cacao fatto passare da un colino a maglia fine.

    Il tiramisù classico è pronto, puoi servire in piatti individuali!

    Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale Tiramisù classico: la ricetta originale
Domande e risposte

Il tiramisù classico si prepara con le uova crude? Non fanno male?

La ricetta classica prevede l'utilizzo di uova crude e ciò non esclude di incorrere in un rischio di salmonellosi. Se preferisci puoi utilizzare delle uova pastorizzate, vendute in brick ormai in qualsiasi supermercato. In questo caso considera che un tuorlo pesa approssimativamente 20 g e un albume ne pesa 30.

Quanto tempo deve stare il tiramisù in frigorifero prima di essere servito?

Il tiramisù potrebbe essere servito anche appena fatto, a temperatura ambiente. Se lo preferisci freddo, basterà anche solo un'ora di frigorifero. In realtà più la crema sta in frigorifero più il mascarpone si compatta rendendo il dolce più sodo, quindi il nostro consiglio è di basarti sui tuoi gusti personali.

Il cacao amaro va messo prima o dopo il riposo in frigorifero?

Il cacao va messo appena prima di portare il dolce in tavola, altrimenti si bagnerà diventando scuro e poco bello a vedersi.
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata