DonnaModerna
Zuppe e minestre

Cookaround

/5

Zuppa sabra

Se amate i piatti tradizionali di paesi esteri e lontani dall'Italia, la zuppa sabra è cio che fa per voi. Si tratta infatti di uno speciale piatto ebraico, molto famosi in quesi posti che era solito essere il pasto di contadini e pastori, che potevano consumarla anche il giorno seguente. Una zuppa ottima per l'inverno, che di certo vi piacerà se amate sperimantare nuove pietanze e nuovi gusti. Se poi avete ancora voglia di altre zuppe vi proponiamo di provare anche quella di verza e patate: favolosa davvero!

Zuppa sabra

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 45 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Verdure miste (di stagione) - 360 gr
  • Dado per brodo di pollo 1
  • Acqua 6 tazze
  • Burro q.b.
  • Prezzemolo tritato - 1 cucchiaio da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    Per fare la zuppa sabra, sbucciate e lavate la verdura, quindi tagliatela a cubetti.

    Fate soffriggere le verdure in una casseruola con un po' di burro.

    Zuppa sabra
  • 2

    Aggiungete a questo punto dell'acqua e fate bollire lentamente a fuoco medio per 45 minuti.

    Zuppa sabra
  • 3

    Durante la cottura aggiungete il condimento (sale e pepe) e il dado per il brodo di pollo.

    Servite la zuppa calda, guarnita con prezzemolo tritato o aneto.

Consiglio

  • Posso consumarla anche il giorno dopo?

    Certo, sarà ottima!

    Potrei aggiungere del pollo lesso avanzato ieri?

    Sì certo, aggiungilo quando manca poco alla fine della cottura.

Guarda anche