theWOM

3 ricette di pasta ripiena che non possono mancare nel pranzo di Natale

I CANNELLONI

Sui cannelloni si può scrivere un libro! Esistono tante ricette diverse che non basta una vita per cucinarle tutte. Esistono, infatti, una grande varietà di ripieni che giocano a combinarsi con tanti tipi di pasta sia comprata che fatta in casa. 

Trucchi per fare bella figura:

  1. Prepara i cannelloni direttamente in una pirofila carina, in modo da portarla dal forno alla tavola, in questo modo non rischi di romperli per troppi passaggi.
  2. Puoi preparare i cannelloni il giorno prima e conservarli in frigo coperti di pellicola da cucina fino al momento di metterli in forno (ricordati di togliere la pellicola, lei in forno non ci deve andare!)
  3. Puoi anche cuocere i cannelloni il giorno prima e poi riscaldarli a forno già caldo (200 gradi per 10 minuti) 10 minuti prima di sedersi a tavola. 

Per il pranzo di Natale 2022 ti propongo una versione classica, adatta anche alla Vigilia visto che la nostra ricetta non contiene carne: 


CANNELLONI CON RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI CON RICOTTA E SPINACI

Il classico dei classici cannelloni con ricotta e spinaci, un primo piatto delizioso che piace sempre a grandi e piccoli! Ecco la ricetta infallibile.


I RAVIOLI

I ravioli li sanno fare anche i bambini... noi ne siamo convinti! Infatti i ravioli sono la classica ricetta delle feste che raduna grandi e piccini intorno alla spianatoia, chi armato di mattarello, chi di cucchiaio e chi di tante non richieste opinioni (se no che famiglia sarebbe?) e tutti, ma proprio tutti, contribuiscono alla riuscita di questi golosi fagotti di pasta farciti di buonissimi ripieni sempre diversi. 

Oggi voglio farti conoscere la ricetta dei ravioli di Salmone che ci stanno davvero bene sulla tavola di Natale o della Vigilia, scegli tu l'occasione! 


Ravioli al salmone

Ravioli al salmone

Prova a cucinare in casa i ravioli al salmone, sono un primo piatto adatto alla festa e soprattuto è una ricetta adatta alla vigilia di Natale


LE CRESPELLE

Le crespelle possono tranquillamente sostituire la sfoglia nel ruolo di contenitore di ripieni. Un bel piatto di crespelle per essere preparato richiede meno passaggi rispetto alla pasta tradizionale, infatti le crespelle non prevedono di essere lessate prima di incontrare il ripieno designato. 

Nel 2022 le feste sono tutte concentrate nei week end, quindi pochi giorni liberi per la preparazione di lunghe ricette, se sei tra gli sfortunati che lavorano fino all'ultimo, non è detto tu debba rinunciare a portare in tavola un piatto elegante ed elaborato! Le crespelle fanno sicuramente al caso tuo!



Ultimi articoli

Ricette con i ceci

Ricette con i ceci

Ricette con i ceci, tante buone ricette sane e golose da portare in tavola nei giorni di festa o semplicemente quando si ha voglia di cibo appagante.