theWOM

4 arrosti buonissimi per le feste natalizie

Arrosti morbidi e perfetti per pranzo o per cena

Le feste di Natale sono l'occasione ideale per preparare dei succulenti arrosti, da servire come piatto principale o come secondo di carne. Gli arrosti sono infatti dei piatti versatili e adattabili, che si possono personalizzare con diversi ingredienti e condimenti, e che si abbinano bene con vari contorni. Inoltre, gli arrosti sono facili da preparare e richiedono pochi passaggi, pur regalando un risultato sempre gustoso e soddisfacente. In questo articolo ti proponiamo 4 ricette di arrosti perfetti per le feste di Natale, da provare e condividere con i tuoi ospiti.


POLLO ARROSTO

POLLO ARROSTO

Il pollo arrosto è un classico intramontabile, che piace a grandi e piccini. Per preparare un pollo arrosto morbido e saporito, basta seguire alcuni semplici consigli. Innanzitutto, scegli un pollo intero e con la pelle, che manterrà la carne umida e succosa. Poi, lega il pollo con uno spago da cucina, per farlo mantenere in forma durante la cottura. Infine, condisci il pollo con un trito di sale ed erbe aromatiche, come salvia, rosmarino, origano e alloro, e spennellalo con olio extravergine d'oliva. Cuoci il pollo in forno statico preriscaldato a 180°C per circa un'ora, bagnandolo di tanto in tanto con il suo fondo di cottura. Servi il pollo arrosto tagliato a pezzi, con il suo sughetto e il contorno che preferisci, come patate al forno, insalata mista o verdure grigliate.

LONZA DI MAIALE ARROSTO

LONZA DI MAIALE ARROSTO

La lonza di maiale arrosto è un piatto ricco e saporito, perfetto per i giorni di festa. La lonza di maiale, infatti, è un taglio di carne magro e tenero, che si presta bene ad essere arrotolato e farcito con prosciutto o pancetta e spezie. Per preparare la lonza di maiale arrosto, inizia con il rosolare la carne in una pentola con un filo di olio, poi aggiungi le carote, la cipolla e il sedano tagliati a pezzi. Sfuma con il brodo vegetale o l'acqua e porta a bollore. Trasferisci la pentola in forno e cuoci la lonza per circa un'ora e mezza a 180°C. A fine cottura, taglia la lonza a fette e servila con il suo sughetto, frullato con un mixer ad immersione e addensato con un po' di farina. Puoi accompagnare la lonza di maiale arrosto con dei contorni sfiziosi, come funghi trifolati, purea di patate o verdure al vapore.

ARROSTO AL FORNO CON PEPERONI

ARROSTO AL FORNO CON PEPERONI

L'arrosto al forno con peperoni è un piatto colorato e appetitoso, che unisce il sapore della carne con quello delle verdure. Per preparare questo piatto, avrai bisogno di un pezzo di carne di vitello o di maiale, da legare con uno spago da cucina e da rosolare in una teglia da forno con un filo di olio. Poi, aggiungi dei peperoni rossi, lavati, punzecchiati con una forchetta e tagliati a pezzi. Condisci il tutto con sale, pepe, aglio e erbe aromatiche, come rosmarino, salvia e timo. Cuoci in forno a 200°C per circa 30 minuti, o fino a quando la carne e i peperoni saranno ben cotti. Taglia l'arrosto a fette e servilo con i peperoni arrosto e il loro sughetto.

ARROSTO IN PENTOLA MORBIDO

ARROSTO IN PENTOLA MORBIDO

L'arrosto in pentola morbido è una ricetta facile e veloce, che ti permetterà di ottenere una carne tenera e gustosa, senza usare il forno. Per preparare questo piatto, avrai bisogno di un pezzo di carne di maiale o vitello, da massaggiare con olio e rosmarino tritato. Poi, fai rosolare la carne in una pentola con un filo di olio, la carota e la cipolla grattugiate e gli spicchi di aglio tagliati a metà. Sfuma con il vino bianco e fallo evaporare. Aggiungi il brodo o l'acqua bollente, insaporisci con sala e pepe, e copri con un coperchio. Lascia cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti, o fino a quando la carne sarà cotta e morbida. Taglia l'arrosto a fette e servilo con il suo sughetto, filtrato e frullato con un mixer ad immersione. Puoi accompagnare il piatto con dei contorni semplici e leggeri, come insalata verde, carote lesse o fagiolini al burro


Questi sono solo alcuni esempi di arrosti perfetti per le feste di Natale, ma potete sbizzarrirvi con le vostre varianti e i vostri ingredienti preferiti. Gli arrosti sono dei piatti che si prestano bene anche ad essere preparati in anticipo e riscaldati al momento, oppure a essere conservati e riutilizzati per altre ricette, come sandwich, insalate o polpette. 


Come conservare l'arrosto avanzato

Per conservare l'arrosto di carne avanzato, ci sono alcune regole da seguire per evitare che si rovini o che perda sapore. Vediamo insieme come procedere ad una corretta conservazione di questo piatto tradizionale.

  1. Avvolgi l'arrosto avanzato in un foglio di alluminio o in un contenitore ermetico, per proteggerlo dall'aria e dall'umidità, infine riponi l'arrosto nei piani inferiori del frigorifero, dove la temperatura è più bassa. In questo modo si mantiene per un paio di giorni.
  2. Congelare l'arrosto se non si intende consumarlo entro pochi giorni. Per congelare l'arrosto, si deve prima tagliarlo a fette o a pezzi, poi riporlo in sacchetti freezer o in contenitori adatti al congelamento. L'arrosto si può conservare in freezer per circa 3 mesi.
  3. Scongelare l'arrosto in frigorifero per almeno 12 ore prima di riscaldarlo o di utilizzarlo per altre ricette.

3 idee per riciclare gli avanzi di arrosto di carne

Se ti è avanzato dell'arrosto e non hai voglia di riproporlo tanto presto, ti suggerisco di usare gli avanzi di carne cotta come ingrediente per altre ricette sfiziose, ecco 3 ricette che a noi sono piaciute tantissimo!

  1. Polpette di carne: puoi tritare finemente l'arrosto e mescolarlo con uova, formaggio grattugiato, pangrattato, sale, pepe e spezie a piacere. Poi puoi formare delle polpette e friggerle in padella o cuocerle in forno. Le polpette di carne sono ottime da servire con un sugo di pomodoro o una salsa.
  2. Insalata di carne: puoi sfilacciare l'arrosto con le mani o tagliarlo a pezzetti e aggiungerlo a una ricca insalata di verdure fresche o cotte. Puoi usare lattuga, pomodori, mais, rucola, zucchine, carote, olive, patate e quello che preferisci. Poi puoi condire l'insalata con olio, aceto, sale, pepe e erbe aromatiche.
  3. Torta salata con carne: puoi tagliare l'arrosto a bocconcini e usarlo come ripieno per una torta salata con pasta brisée o sfoglia. Puoi arricchire il ripieno con uova, panna, formaggio, prosciutto, funghi, spinaci o altri ingredienti a tuo gusto. Poi puoi cuocere la torta salata in forno fino a quando sarà dorata e croccante 

Ultimi articoli

Il ricettario di Marzo 2024

Il ricettario di Marzo 2024

31 ricette, una ricetta al giorno da provare per mangiare ogni volta una cosa nuova, cucinale tutte sono buonissime!

Dolci fritti perfetti

Dolci fritti perfetti

con le nostre ricette i dolci fritti non avranno più segreti per te, non smetterai più di friggere...

5 ciambelle per la Domenica

5 ciambelle per la Domenica

La Domenica che bello svegliarsi con la calma e la prospettiva di una colazione in tutto relax? I 5 dolci di oggi sono l'ideale da pucciare nel latte

Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata